Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 467 msec - Sono state trovate 5118 voci

La ricerca è stata rilevata in 15478 forme, per un totale di 10360 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
15478 0 15478 forme
10360 0 10360 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
460) Dizion. 5° Ed. .
DINANZI.
Apri Voce completa

pag.376



1) id: 463fe6bd866b4693ba842889ccd7f770)
Esempio: Vinc. Tratt. Pitt. 37: Se tu fai una figura in mezzo rilievo veduta dinanzi, tu non dirai mai avere fatto più opera in dimostrazione che si faccia il pittore.


2) id: 787f32b54eb347699ab073cf50889b47)
Esempio: E Giamb. Tratt. mor. appr.: Ma argomentossi dinanzi, per non perire al postutto.


3) id: db126f2414df4bfbb8d797a5876cc16d)
Esempio: Tratt. Virt. mor. V. 59: Onorabilità è, che noi dovemo fare e seguitare l'opera de' prod'omini, che provano più di noi, e tuttora averle dinanzi.


4) id: 66fe3c65e967498bb2ab089f9f924a0c)
Esempio: Giamb. Tratt. mor. 323: Donna e Fede nostra, tu hai fatta mala venuta, e se' morta con tutta tua gente, se tu non t'aiuti dinanzi.


5) id: 9bc674d2c52f4f758f3a5139857245dd)
Esempio: Vasar. Vit. Pitt. 11, 65: Si vede in questa opera qualche pezzo di torso, che volta le spalle o il dinanzi, ed alcune apiccature di fianchi fatte con maraviglioso studio.
461) Dizion. 5° Ed. .
DILATAZIONE.
Apri Voce completa

pag.328



1) id: 58df3a1a718f4be994ef166e5b53fc9f)
Esempio: Vinc. Tratt. Pitt. 54: Pigliando [lo specchio concavo] li razzi del sole, quando reflette essa quantità di razzi in maggiore somma di dilatazione, li refletterà con più tepida caldezza.


2) id: 0a6342c7a47146a08919cc9aa7d5708c)
Esempio: Segn. B. Tratt. Anim. 201: Vedesi questo.... negli animali... imperfetti, come l'ostriche, e simili, che son mossi di moto di dilatazione e di costrizione.
462) Dizion. 5° Ed. .
INTORBIDATRICE.
Apri Voce completa

pag.1102



1) id: 2fdd92f495ad4249a2c9d81426a081c3)
Esempio: Vinc. Tratt. Pitt. 9: Figurerai la sanguinosa battaglia.... con la oscura e tenebrosa aria, mediante il fumo delle spaventevoli e mortali machine, miste con la spessa polvere intorbidatrice dell'aria.
463) Dizion. 5° Ed. .
ETÀ, ETADE e ETATE.
Apri Voce completa

pag.413



1) id: 7b1bbf397ba945a499bafe526ee0f986)
Esempio: Panzier. Tratt. 19: Ebbe avanti alla debita età uso di perfetta ragione.
464) Dizion. 5° Ed. .
FRANCAMENTE.
Apri Voce completa

pag.434



1) id: 48839d423cd341c4b1261b481b4a31a5)
Esempio: Tratt. Benviv. 1: Se tu vuoli vivere francamente, apprendi a morire lietamente.
465) Dizion. 5° Ed. .
MADONNA
Apri Voce completa

pag.612



1) id: 544b616893b141e493e64e4755e1fa13)
Esempio: Giamb. Tratt. mor. 177: Per ignoranza peccòe la prima femmina madonna Eva.


2) id: f2fee0023b2a4d768ef69b620d023a9e)
Esempio: Domin. Tratt. Car. 12: O gloriosa madonna, Madre dello amore, vuoi tu che il tuo dolce Figliuolo tanta pena patisca?
466) Dizion. 5° Ed. .
LETIFICARE.
Apri Voce completa

pag.251



1) id: 059657b8d5d74c7b937772dfcd1379fd)
Esempio: Albertan. Tratt. volg. 52: Farannosi gli figliuoli savj, onde tu sarai letificato.
467) Dizion. 5° Ed. .
LACRIMA e LAGRIMA.
Apri Voce completa

pag.23



1) id: ff593315a7af4664aa714fccc994559e)
Esempio: Panzier. Tratt. 32 t.: Per grandissima ebrietà di diletto, amorose lacrime distillare.


2) id: 363262b477b144649a3b8686d6646b85)
Esempio: Giamb. Tratt. mor. 202: O umile lagrima, tuo è il regno di Dio, tua la potenzia dinanzi al cospetto di Dio nostro giudice.


3) id: 31e16c58f41d4a71a88a7ce58745c662)
Esempio: Soder. Tratt. Arb. 75: La gomma è una lacrima congelata e rassodata nei tronchi degli arbori che la colano, e fa nel lentisco, olmo, susino e ciriegio, detta orichicco, e nel pesco.


4) id: 1ff8e4b3a741474f839f193548e2db28)
Esempio: E Soder. Tratt. Arb. 76: Hanno un umore gli arbori che è loro in lato di sangue, chiamato da certi liquore, da alcuni lacrima; ed è nella corteccia, e più quando muovono.
468) Dizion. 5° Ed. .
MINIMO
Apri Voce completa

pag.288



1) id: 4c1755b5c3a64d1aa118e8efd74df0cb)
Esempio: E Savonar. Tratt. Gov. Fir. 26: Dimostrasi mansueto ancora nelle cose minime.


2) id: 3d15162c73d74f67af7bac41feffee6e)
Esempio: Vinc. Tratt. Pitt. 75: Dividi la testa (della statua) in dodici gradi, e ciascun grado dividi in 12 punti, e ciascun punto in 12 minuti, ed i minuti in minimi, ed i minimi in semiminimi.


3) id: 976141542b65422bbf39b04cbf1356c5)
Esempio: Panzier. Tratt. 68: Frate Ugo.... infra e' minimi poveri frati minori della Tartaria d'Oriente indegnamente anumerato.


4) id: d818b4e0179547058f0522e890a0d826)
Esempio: Savonar. Tratt. Gov. Fir. 50: Quello che avete fatto a uno delli miei minimi, avete ancora fatto a me.


5) id: 609c8a06bed049be9fcbcd1f6bffec3a)
Esempio: Vasar. Vit. Pitt. 7, 112: Non mancava la Toscana ancor ella di belli ingegni, fra' quali non fu de' minimi Piero ec.


6) id: 78170b0ecff64bf285ce6cd83e4d5c4e)
Esempio: E Don. Tratt. Enarm. 282: Lo tassò d'aver dispregiato la dottrina degli antichi, ed essersi servito della minima diesi,... che a pena è cantabile.


7) id: af9a68943b054b1a9cb759b0e8cb58dd)
Esempio: Vasar. Vit. Pitt. 12, 248: Come gli aveva scoperto una figura e conosciutovi un minimo che d'errore, la lasciava stare e correva a manimettere un altro marmo.


8) id: 6104a4ade2574b21995f9acf01972984)
Esempio: Savonar. Tratt. Gov. Fir. 31: Vale più un minimo suo polizzino, o una parola di uno suo staffiere, appresso a ciascuno giudice e magistrato, che ogni iustizia.


9) id: 5da27605547b42d792b78122a9a582ee)
Esempio: Panzier. Tratt. 29 t.: El Signore incomincia a provedere la creatura de' minimi patimenti. Poi le toglie e' minimi, per darle e' minori. Poi le toglie e' minori, per darle e' piccoli ec.
469) Dizion. 5° Ed. .
ABBONDANZA e ABONDANZA
Apri Voce completa

pag.36



1) id: 07d846d02f354397b498ba542bca30ef)
Esempio: Soder. Tratt. Alb. 128: Diligentemente bisogna guardare l'abbondanza o mancanza del succhio.
470) Dizion. 5° Ed. .
AMMENDARE.
Apri Voce completa

pag.446



1) id: 7af94100167246d7933a1d37f135d393)
Esempio: Albert. Tratt. volg. 182: Chi ammenda l'uomo, grande grazia appo lui troverà.


2) id: 443c5c28bd0541939032bfa758c2b66a)
Esempio: E Giamb. Tratt. mor. 176: Meglio è a non fare lo peccato, che peccare e ammendare.


3) id: f63fb63acfca46a99c6ec1bc03642ab0)
Esempio: Giamb. Tratt. mor. 4: E questo si è molto grande dolore, quando l'uomo peggiora di quello che dovrebbe ammendare.
471) Dizion. 5° Ed. .
COMMETTITORE.
Apri Voce completa

pag.215



1) id: 8adc7944ee844da290974af596fd5adc)
Esempio: Tratt. Spirit. 24: Ama che sia commettitore di pace e di concordia.
472) Dizion. 5° Ed. .
AGOGNARE, e talvolta poeticam$. AGUGNARE
Apri Voce completa

pag.322



1) id: 264d1691730b413c830aa148e5ddeb3d)
Esempio: Albertan. Tratt. volg. 28: La pecunia non sazia l'avaro, ma fallo agognare.
473) Dizion. 5° Ed. .
ADIROSISSIMO.
Apri Voce completa

pag.219



1) id: fa48c275c3dc4af39f8d5d1dca668991)
Esempio: Albertan. Tratt. volg. 100: Adirosissime e di piccol corpo sono le api.
474) Dizion. 5° Ed. .
AGEVOLISSIMAMENTE.
Apri Voce completa

pag.287



1) id: 124b45a325e6482f8a9db168a5e2c340)
Esempio: Albert. Tratt. volg. 120: Agevolissimamente potrai passare dalla vita attiva alla contemplativa.
475) Dizion. 5° Ed. .
AUMILIARE, e talvolta anche ADUMILIARE
Apri Voce completa

pag.850



1) id: fa18f17860e44f779a0bf1e9f9937ff2)
Esempio: Albertan. Tratt. volg. 187: Aumilia lo tuo animo d'umiltà e di clemenzia.
476) Dizion. 5° Ed. .
ADDENTRO, che anche A DENTRO disgiuntamente si scrive.
Apri Voce completa

pag.192



1) id: 0f8ad9e29be44c71b45e8671dc2327b9)
Esempio: Soder. Tratt. Arb. 112: Il cedro, il melangolo e l'arancio aman l'addentro.
477) Dizion. 5° Ed. .
FECCIA.
Apri Voce completa

pag.711



1) id: 3120e49af6044581a139ab4ab68f6bb1)
Esempio: Tratt. Vetr. 160: Piglia allume di feccia seccata al fuoco lib. jj.
478) Dizion. 5° Ed. .
EBRIETÀ, EBRIETADE e EBRIETATE, ed anche EBBRIETÀ, EBBRIETADE e EBBRIETATE.
Apri Voce completa

pag.8



1) id: 292458ae66bd4e8abeeab94b54052561)
Esempio: Giamb. Tratt. mor. 173: L'ebrietà è lusinghiere demonio, dolce veleno, soave peccato.


2) id: d85602da44e04ec498c73e4329fa7e17)
Esempio: Panzier. Tratt. 27: Quarto, una eccellentissima ebrietade d'amore in contemplare.
479) Dizion. 5° Ed. .
ENTRAMBI, ENTRAMBE, ENTRAMBO.
Apri Voce completa

pag.145



1) id: e6e8740982d14801ae732df7449e321d)
Esempio: Albertan. Tratt. volg. 55: Sì come quando entrambi fanno voto d'osservar castitade.