Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 597 msec - Sono state trovate 214 voci

La ricerca è stata rilevata in 652 forme, per un totale di 438 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
652 0 652 forme
438 0 438 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
OSCURITÀ, OSCURITADE e OSCURITATE.
Apri Voce completa

pag.720



1) id: 53a01834a53a4677b9237730a27918ef)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 1, 222: L'oscurità fu rimproverata a Platone.
2) Dizion. 5° Ed. .
OTTIMISMO.
Apri Voce completa

pag.770



1) id: b1e8f8bf99f346aba0a2357ddca9a5a3)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 2, 82: Questa specie d'ottimismo intellettuale pare, a dir vero, probabile.
3) Dizion. 5° Ed. .
NECESSITARE.
Apri Voce completa

pag.82



1) id: 8b7042db32064201a810ad0037f346a8)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 3, 295: Il nulla non mi costringe, non mi necessita a pronunziar nulla.
4) Dizion. 5° Ed. .
NERVEO.
Apri Voce completa

pag.113



1) id: af1f4fead0724a3880e26b20caee82a3)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 2, 302: Il luogo occupato prima dalle molecole nervee è tosto lasciato libero.
5) Dizion. 5° Ed. .
ODORE.
Apri Voce completa

pag.406



1) id: d4c5aa5f03144c23ab59bb1b0d7c0baa)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 1, 29: La sensazione dell'odore non ha che fare.... colla sensazione del colore.
6) Dizion. 5° Ed. .
OSSERVATO.
Apri Voce completa

pag.735



1) id: ee2e32cefae0455b81d9b50e3eb876fd)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 1, 24: La parola comune implica un rapporto fra più oggetti osservato dall'intelletto.
7) Dizion. 5° Ed. .
ORIGINARIO.
Apri Voce completa

pag.672



1) id: 3c0eabb00d9d43dc9f417d7b7c9207e4)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 1, 238: Ciò premesso, ecco il nesso originario delle idee in un'anima umana.


2) id: 8643a2e671dc4222a2ca1a533943e1fc)
Esempio: E Rosmin. Orig. Id. 1, 333: Possiamo dunque conchiudere con sicurezza che le tre prime forme del Kant, cioè quantità, qualità e relazione, non possono considerarsi siccome forme originarie ed essenziali dell'intendimento.


3) id: b877199019184c5ab1fbe5bd2b8cbef1)
Esempio: E Rosmin. Orig. Id. 2, 13: Ricerca da noi fatta, e che ci diede per risultamento «la parte formale del sapere nello stato suo primitivo ed originario consistere nell'unica intuizione naturale e in noi permanente dell'essere possibile».
8) Dizion. 5° Ed. .
OPERAZIONE.
Apri Voce completa

pag.555



1) id: 36f4749cac1a4d72a3d1daaf9c1193ee)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 2, 110: Il giudizio è sempre un'operazione della mente, colla quale s'accoppiano due termini.


2) id: 6a685ca973f743a4a9f8ecfb64a085b3)
Esempio: E Rosmin. Orig. Id. 2, 422: La riflessione ha due operazioni, la sintesi e l'analisi.
9) Dizion. 5° Ed. .
OSSERVAZIONE.
Apri Voce completa

pag.736



1) id: 4a5c6d9031724d1d971cd90f7e28c516)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 2, 52: Tale è il risultato di una diligente osservazione su di noi stessi.


2) id: b50008b187ec403d95ef89c3f823aa49)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 1, 15: Io non so che potesse rispondere a queste osservazioni il partigiano della lockiana filosofia.


3) id: 9d94caac87c4470ca4d78ba8bb576723)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 1, 15: La maniera di provare o di negare i fatti è l'osservazione e non il ragionamento.


4) id: 3d41c53fa2284727acffcf32c5714dc5)
Esempio: E Rosmin. Orig. Id. 1, 168: Non si fermava qui quel solenne dialettico: e la spiegazione proposta veniva da lui rinforzata con delle altre osservazioni, con degli altri fatti.


5) id: a80466749c0e41cf84c150983f59ca5b)
Esempio: E Rosmin. Orig. Id. 2, 225: I corpi hanno un rapporto fisico tra loro, e un rapporto collo spirito nostro: l'osservazione ci fa conoscere i fatti che costituiscono e determinano questi due rapporti.


6) id: 8e6bdd9cc45f48a9b23fd41ac3be455d)
Esempio: E Rosmin. Orig. Id. 2, 407: La fisiologia e la medicina non sono e non possono essere che il prodotto dell'osservazione esterna, cioè dell'osservazione che si fa mediante il tatto, la vista e gli altri sensi: la psicologia all'incontro è il prodotto della osservazione interna, cioè di tutto ciò che passa nella nostra coscienza.
10) Dizion. 5° Ed. .
NODO.
Apri Voce completa

pag.174



1) id: 9f895a4dedf54ccf8fa08d04f581423c)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 2, 149: Soluto questo nodo, nel quale abbiamo semplificata tutta la questione, tutto è spiegato.
11) Dizion. 5° Ed. .
OBIEZIONE e OBBIEZIONE.
Apri Voce completa

pag.344



1) id: d9151b71598c456095c3d0c24f4e62eb)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 3, 72: Quindi avvenne che gli scettici sembrassero opporre alla verità un gran numero d'obbiezioni.
12) Dizion. 5° Ed. .
NULLA.
Apri Voce completa

pag.270



1) id: 84e3ed13645545d6b6145cdf9f7cc48d)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 1, 179: Che vuol dire conoscere qualche cosa in potenza? Null'altro se non, poter conoscere.


2) id: d506ad605cbb47e4b51b50e64d78a384)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 2, 123: Abbiamo veduto che cosa sia l'impossibilità logica: è il non potersi pensare; brevemente, il nulla.


3) id: 8135cdad7e1446cabd0cd716036d3269)
Esempio: E Rosmin. Orig. Id. 3, 295: Il nulla non mi costringe, non mi necessita, a pronunziar nulla: ma la natura della verità che risplende in me, mi obbliga a dire: "Ciò è".


4) id: 2657a2b48cc64633addd4e849a6f72d5)
Esempio: Orig. Omel. volg. 291: Addomanda solamente voi, e voi disidera, e per vostro amore ha ogni cosa per nulla.
13) Dizion. 5° Ed. .
OPPORRE, e talora anche OPPONERE.
Apri Voce completa

pag.566



1) id: 5ea257c816d44d86997d61ffbb94f8ec)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 3, 72: Quindi avvenne che gli scettici sembrassero opporre alla verità un gran numero d'obbiezioni.
14) Dizion. 5° Ed. .
OSCILLARE.
Apri Voce completa

pag.717



1) id: cf5e8713c0cf4d429895af1281d2f038)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 1, 84: All'oscillare della lampada di Galileo devono le matematiche scienze la teoria degli archi isocroni.
15) Dizion. 5° Ed. .
ONDE.
Apri Voce completa

pag.490



1) id: 0816934a3eb94484bd67ffe26bfaf06f)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 2, 159: Io ben credo che questo argomento sia una rete, onde vi sarà difficile uscire.


2) id: 99459f1e7e25495b9cbf3a9fcaf4dcad)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 2, 158: È l'analisi, o la scomposizione delle nostre idee, quella operazione onde noi veniamo a conoscerle intimamente.
16) Dizion. 5° Ed. .
OGGETTIVO, OBBIETTIVO e OBIETTIVO.
Apri Voce completa

pag.427



1) id: cb2f669c07b44687975a1a0e46b68b3c)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 3, 13: Il Reid avea creduto di buona fede di difendere all'uomo il possesso della verità oggettiva.


2) id: dc1d79945dff4c41a37e545553c48505)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 3, 140: Sebbene l'intuizione dell'essere sia oggettiva, e sia il medesimo che l'intuizione della verità; tuttavia, ec.


3) id: 612dca3e38f8461786291b604475a211)
Esempio: E Rosmin. Orig. Id. appr.: La distinzione tra le cognizioni positive e le negative, prende origine nella distinzione tra la parte oggettiva e la parte soggettiva ed estrasoggettiva della percezione.
17) Dizion. 5° Ed. .
OPERARE e, proprio oggi più che altro del linguaggio poetico, OPRARE.
Apri Voce completa

pag.548



1) id: 4989f4c2bc44409cb4769b907f6d834b)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 2, 248: Tale ipotesi.... è altresì contro l'ordine costante della natura, la quale non opera per salto.


2) id: fc3a86925d9e476cb2d394d2168dbac6)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 1, 294: È necessario che il corpo, che trattasi di percepire, operi in su' nostri sensi.


3) id: 5282dfe68bf0484283b84d604dee819c)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 2, 14: All'opposto, data quell'idea, l'operare intellettivo può cominciare e proseguire i suoi lavori senza ostacolo alcuno.
18) Dizion. 5° Ed. .
COTESTO, che familiarmente dicesi anche CODESTO.
Apri Voce completa

pag.938



1) id: b24e8e73cda64f13b9e2abc90e18dfbe)
Da ecce id istud, secondo alcuni; ma forse è da hoc id istud, con leggiera metatesi nella parola hoc. –
19) Dizion. 5° Ed. .
NOZIONE.
Apri Voce completa

pag.263



1) id: ea32cf1ef8fc4c80b79839ee1958ded6)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 1, 10: Quando noi formiamo un giudizio, abbiamo bisogno di possedere già nella nostra mente delle nozioni universali.


2) id: 8cf7f1d4ad7f47c49f155b886cd55343)
Esempio: E Rosmin. Orig. Id. 3, 183: Venendo alla cagione occasionale dell'errore da parte della volontà, s'abbia in prima ben chiara la nozione della volontà.
20) Dizion. 5° Ed. .
NERVOSO.
Apri Voce completa

pag.114



1) id: b4f6ffd74c0f4e7089f5115134865c5e)
Esempio: Rosmin. Orig. Id. 2, 301: Qui trattasi di sapere se, lungo i filamenti nervosi, in ogni punto si possa eccitar sensazione.