Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 645 msec - Sono state trovate 477 voci

La ricerca è stata rilevata in 1652 forme, per un totale di 1175 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
1652 0 1652 forme
1175 0 1175 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
1) Dizion. 5° Ed. .
EMISFERO ed anche EMISFERIO, e con forma oggi poetica EMISPERO e EMISPERIO.
Apri Voce completa

pag.118



1) id: dfd0c54056274131bf516b6c5d23f381)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 10: Egli (l'equatore) divide la sfera in due emisferi.


2) id: 72aa817a694a42e6a1a17509f870c57a)
Esempio: E Manfred. Inst. astron. 16: Il meridiano divide la sfera in due emisferi, orientale e occidentale.
2) Dizion. 5° Ed. .
NAUTICA.
Apri Voce completa

pag.54



1) id: 3a93d8d199b04c0a8c127a3e5cf0cb4a)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 47: Questo arnese (la bussola) ha uso nella nautica.
3) Dizion. 5° Ed. .
COINCIDERE.
Apri Voce completa

pag.132



1) id: 378c5f41d9bd414fae29a94e404b4d95)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 18: L'equatore C A B coincide col primario verticale.


2) id: fbc81ad30ec2437aae171ef9c345ba09)
Esempio: E Manfred. Inst. astron. 19: Se la linea verticale coincide coll'asse del mondo,... la posizione di questa [sfera] dicesi per quel luogo parallela.
4) Dizion. 5° Ed. .
AUSTRALE.
Apri Voce completa

pag.854



1) id: 90a3ee8d1eb9445cb422630e906870f3)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 10: L'opposto polo B dicesi polo antartico, australe, o meridionale.
5) Dizion. 5° Ed. .
ANTARTICO.
Apri Voce completa

pag.542



1) id: 67bbc07bcc904f4db04287fa38382e85)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 10: L'opposto polo [all'artico] B dicesi polo antartico, australe o meridionale.
6) Dizion. 5° Ed. .
GNOMONICA.
Apri Voce completa

pag.382



1) id: e876807d7be34fcaa4ddba0fd9706585)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 22: Questi circoli hanno uso più nella gnomonica, che nella astronomia.


2) id: 67284a305deb49478be27e98f340de97)
Esempio: Piazz. Lez. astron. 1, 1: E finalmente di giovarsi di queste cognizioni nella nautica, nella geografia, nella gnomonica, nella cronologia, e in ogn'altra cosa, ec.
7) Dizion. 5° Ed. .
ABSIDE, e talvolta APSIDE.
Apri Voce completa

pag.71



1) id: 215e94452fa949008685a9fbeb7ce5e8)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 168: I due punti A P si chiamano con nome comune absidi dell'orbita.


2) id: bef2d1ed69a641f3b86ec0432fa28c1b)
Esempio: E Manfred. Inst. astron. 175: Essendo la linea degli absidi passata dalla situazione A P alla B K con girarsi intorno al punto immobile I, centro della terra.
8) Dizion. 5° Ed. .
FALCATO
Apri Voce completa

pag.483



1) id: 5bc0590b3916450999b06e7fa72d0d31)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 263: Accostandosi [questi pianeti] alla congiunzione inferiore in D, veggonsi cornuti o falcati.
9) Dizion. 5° Ed. .
ECLISSE, ECLISSI ed ECCLISSE, ECCLISSI.
Apri Voce completa

pag.29



1) id: d61690429b284c08bd177dfa84d30f82)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 312: La durata degli ecclissi è diversa, secondo la diversa lunghezza di queste corde.
10) Dizion. 5° Ed. .
DISCENSIONE.
Apri Voce completa

pag.483



1) id: 079e8abd85154ede9dec15f54bff69b8)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 104: Le ascensioni o discensioni sono più ineguali, quanto più obbliqua è la sfera.
11) Dizion. 5° Ed. .
DISPARIZIONE.
Apri Voce completa

pag.603



1) id: 48dc2afb70b04db1b7e90695e5dede2e)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 297: Onde l'ultima sua disparizione, e la prima apparizione, si determina assai precisamente senza errore.
12) Dizion. 5° Ed. .
LIBRAZIONE.
Apri Voce completa

pag.338



1) id: 727fa25373784d80be3c603e74bf0de2)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 306: Delle fasi dell' illuminazione della luna, delle apparenze della sua superficie e della sua librazione.


2) id: cee81de62c6e4e6481ef6e6b852f8ae3)
Esempio: Piazz. Lez. astron. 2, 236: La differenza per ciascuno di questi elementi è assai piccola, bastevole però a cagionare la librazione che si osserva.


3) id: 936605ee24f14600b841853a7e171800)
Esempio: E Manfred. Inst. astron. 308: La luna rivolge verso la terra sempre a un di presso la medesima faccia,... non così però che non iscopra talora qualche parte di se stessa verso gli orli, che prima era coperta, e non ne copra qualche altra parte, che prima si vedeva, e tal moto chiamasi librazione della luna.


4) id: b9c6411f8c6b4d7aa7eb09c6779ca886)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 162: È stato sentimento di molti celebri astronomi, che il moto in longitudine delle fisse sia ineguale, e si sono anco inventate delle ipotesi per ridurre a regola questa inegualità, fingendo che l'ecclittica non tagliasse sempre l'equatore ne' medesimi punti; ma che queste sezioni si andassero ora avanzando, ora ritirando, e chiamavasi questo moto librazione degli equinozj.
13) Dizion. 5° Ed. .
ASCENSIONALE.
Apri Voce completa

pag.735



1) id: 6f8a88dabf7e455fbf99bb085b29d7d1)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 103: Aggiungendo in un caso e sottraendo nell'altro la differenza ascensionale alla ascensione retta, si ha l'obliqua.
14) Dizion. 5° Ed. .
IPERBOLICO.
Apri Voce completa

pag.1221



1) id: d27522b2ebc64072838f7197506ec637)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 369: Doveranno essere..... eguali tra loro le aree iperboliche O A D C, B O C E.


2) id: f2e4d51d62ec4541988cd967b7048caa)
Esempio: Agn. Inst. anal. 2, 603: Sia A B D.... la spirale iperbolica, la di cui proprietà è che la sottotangente sia costante.
15) Dizion. 5° Ed. .
OTTICO.
Apri Voce completa

pag.768



1) id: 791ef9fd43a942c39f3ca0fe61d60d4d)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 265: Questa inegualità dunque, che nel sistema di Copernico è meramente ottica, chiamasi la seconda inegualità de' pianeti.


2) id: d2e11e5736fb49398bae9f167910e6d3)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 69: Secondo le leggi ottiche, qualunque siasi la natura di tal curva, l'oggetto dovrà apparire all'occhio A nella direzione della linea A e.


3) id: d6e86d6854b04a4e802f5c3d95b0e928)
Esempio: Piazz. Lez. astron. 1, 62: Coll'osservazione si dà ai sostegni la conveniente posizione, affinchè la visuale o asse ottico del telescopio passi pel zenit e per il polo.
16) Dizion. 5° Ed. .
CERCHIETTO
Apri Voce completa

pag.769



1) id: f5b8588ba1f04f539bca99f4e2b2e317)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 353: La retta tirata dalla terra al centro dell'orbita toccherà il cerchietto, e il centro cadrà in questo.
17) Dizion. 5° Ed. .
CALCOLATO
Apri Voce completa

pag.388



1) id: e39a98ac9dee40e99cceb34c16f16f91)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 247: Per esprimer poscia le longitudini nella maniera ordinaria, aggiungono alla longitudine così calcolata la precessione degli equinozj.
18) Dizion. 5° Ed. .
EVOLUZIONE.
Apri Voce completa

pag.444



1) id: 197d453ccf3148c69c78742fd36ab6c1)
Esempio: Manfred. Inst. astron. 3: Le direzioni dei gravi.... dovrebbono essere tutte tangenti di quella linea curva, dalla cui evoluzione formasi l'elisse.
19) Dizion. 5° Ed. .
FISICA.
Apri Voce completa

pag.190



1) id: 8c23431e1c2b48d993546df4d64db3ae)
Esempio: Manfred. Inst. astron. Pref. 7: Hanno accoppiata [l'arte], e un solo studio ne hanno fatto, colla fisica celeste, da cui ec.


2) id: 32020ceffaea49c5a105d944e969cb8f)
Esempio: E Manfred. Inst. astron. appr.: La fisica, per quella parte che tratta delle cose celesti, ricerca la natura de' gran corpi dell'universo.
20) Dizion. 5° Ed. .
ORIZZONTE.
Apri Voce completa

pag.678



1) id: a6978c0986c84017960970fe6424cd7c)
Esempio: Piazz. Lez. astron. 1, 6: L'orizzonte razionale è indefinito.


2) id: 24f72c1a8a4c4d50a488a30ad779208f)
Esempio: Piazz. Lez. astron. 1, 69: In terra, se non possa vedersi il mare, è necessario supplirvi con uno specchio piano, paralello all'orizzonte, detto Orizzonte artificiale.