Lessicografia della Crusca in rete

Query: +None - Tempo di Ricerca: 562 msec - Sono state trovate 443 voci

La ricerca è stata rilevata in 1021 forme, per un totale di 578 occorrenze

5° Edizione
Diz Giu. totali
1021 0 1021 forme
578 0 578 occorrenze
Ordinamento delle voci: alfabetico punteggio
100) Dizion. 5° Ed. .
MONCO
Apri Voce completa

pag.468



1) id: 177de0bf87e34605821001f2bf30f074)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 13: Avendo questo luogo fier monco, come nel vero egli appare, in questa guisa lo corresse.
101) Dizion. 5° Ed. .
ABBICCÌ, che scrivesi anco A, bi, Ci, e A, b, c.
Apri Voce completa

pag.32



1) id: 11a32bc90ff24c6f978a49e1075c234d)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 167: Giovangiorgio Trissino.... pensò che alla nostra abbiccì mancassero i segni di queste voci o pronunzie.
102) Dizion. 5° Ed. .
APPELLATIVO.
Apri Voce completa

pag.587



1) id: 07fdc71b98e54490a92958f95a1cf7fb)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 6: Parlisi de' sustantivi, tra i quali gli appellativi sono di tutta la spezie, ovver genere.
103) Dizion. 5° Ed. .
APPIÈ, APPIEDE e APPIEDI. Avverbio, che anche scrivesi disgiuntamente A PIÈ, A PIEDE e A PIEDI
Apri Voce completa

pag.602



1) id: 3d92c48339e3467598c2daf106730aca)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 252: Servano le poste appiè per una parte di quelle regole che raccoglier se ne potrebbono.


2) id: 67c8e1ffe68e48f0a692fb41a400cf58)
Esempio: E Salv. Avvert. 1, 281: Furono, oltre agli altri, questi notati appiè.
104) Dizion. 5° Ed. .
APPO.
Apri Voce completa

pag.607



1) id: ced3f8188391453f84ed60960f87786a)
Esempio: Salv. Avvert. 2, 57: E dicasi appo noi, come appo di noi, e altre molte [preposizioni] per simil guisa.
105) Dizion. 5° Ed. .
FESTEVOLE.
Apri Voce completa

pag.824



1) id: 70ce2df68ff14e2a9235b786a5f6272e)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 52: Ma più tosto sia parlar d'uom festevole, e che motteggi di cosa non troppo onesta.
106) Dizion. 5° Ed. .
F,
Apri Voce completa

pag.449



1) id: 0198712737b9402790e2fad8e2fe504e)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 254: Intoppandosi [la m] con la f, o con l'u consonante, il fatto suo par dubbioso.
107) Dizion. 5° Ed. .
CORPO.
Apri Voce completa

pag.780



1) id: caad29d29db14b4d95c1c4b463850dfd)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 91: In questa guisa addunque il volgar nostro dalla latina lingua dicono avere il suo corpo.


2) id: 8d793e572dcc4dadada24fbdfe09fcd5)
Esempio: E Salv. Avvert. appr.: Il corpo del bellissimo volgar nostro non lo ci hanno dato gli uomini, nè da per noi lo ci siam fatto, o accettato da chi che sia, ma ec.


3) id: 3c19d8121f484e6495d1435f6dd8171f)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 213: Non solamente [la pronunzia] alcuna volta scaccia via delle lettere, ma ve n'aggiugne, e ne scambia, e ne traspone spesse fiate, secondochè più l'aggrada: e ciò non solamente nel corpo della parola, ma nell'unione delle voci, e nella tela delle parole oltr'a ciò.
108) Dizion. 5° Ed. .
CUI.
Apri Voce completa

pag.1050



1) id: 71a466554cb64316884bf8a46f32aa9e)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 107: Ce n'è un testo, che fu copiato l'anno 1326, ma da cui non si sa.
109) Dizion. 5° Ed. .
OPERA, ed anche (ma oggi riserbato o alla poesia o a uno special significato che noteremo) OPRA ed altresì, ma solo poeticam$., OVRA.
Apri Voce completa

pag.536



1) id: 8e1e4ee5bee74f37a03d9295805891c9)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 8e1e4ee5bee74f37a03d9295805891c9
110) Dizion. 5° Ed. .
CADENZA
Apri Voce completa

pag.355



1) id: cce80ac9814f45868a2d8d270f2775a3)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 126: Con quella regola, che dell'analogia è chiamata, va secondando [in alcune voci] le latine cadenze.


2) id: 02fb53299897498096fd0bbfe311c18b)
Esempio: E Salv. Avvert. 1, 130: Ne' nomi verbali, e nelle cadenze di molte voci ha del poetico fuor di modo.
111) Dizion. 5° Ed. .
CAMPO.
Apri Voce completa

pag.447



1) id: c8c3ef59b8a3484697d43d7009a417fb)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 21: D'una sola opera di quel re, e non di molte, il ragionamento era in campo.
112) Dizion. 5° Ed. .
BARBARIE.
Apri Voce completa

pag.63



1) id: eba4c84216ca47ca9138cf51308e52ab)
Esempio: Salv. Avvert. 482: Nelle scritture che scrivono ai posteri, la barbarie non seguono che per adulazione e per infingardaggine.
113) Dizion. 5° Ed. .
METTERE
Apri Voce completa

pag.190



1) id: 0a0d7a7069f74ca1bd4c066385eb6934)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 0a0d7a7069f74ca1bd4c066385eb6934


2) id: 4b96f41d07924c389dc547dc1c39ac33)
ERROR CONTESTO NOT FOUND for id: 4b96f41d07924c389dc547dc1c39ac33
114) Dizion. 5° Ed. .
INSINO, che anche scrivesi disgiuntamente IN SINO.
Apri Voce completa

pag.929



1) id: 9853f328eaf94951b2abc13178a5ad8f)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 119: Molte sue opere, la maggior parte spirituali,... corrono insino a oggi tuttavia per le stampe.
115) Dizion. 5° Ed. .
MANCO
Apri Voce completa

pag.768



1) id: d57c66781d284f3ab462bc1e16ed860a)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 124: Per non avere a discorrere ogni volta sopra ciascuno del più o manco pregio, ec.
116) Dizion. 5° Ed. .
DARE.
Apri Voce completa

pag.29



1) id: 3867d82977a74670948faf5ef25c8322)
Esempio: Salv. Avvert. 2, 92: Non si potrebbe, dico, dar l'articolo a i così fatti [nomi], se non quando ec.
117) Dizion. 5° Ed. .
INTRECCIATURA.
Apri Voce completa

pag.1125



1) id: c63a37502eab46c38268d9dff08f4781)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 57: Questo periodo, o diciam giro di parole, è per sè duro e di difficile intrecciatura.
118) Dizion. 5° Ed. .
DAVVANTAGGIO, che anche scrivesi D'AVVANTAGGIO e DA VANTAGGIO.
Apri Voce completa

pag.61



1) id: dea0cc907f2c4ea49c3224bf92ce7747)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 83: Se a quelle (qualità dello scrivere) aggiunta avessero davvantaggio la purità, piacerebbono più senza fine.
119) Dizion. 5° Ed. .
DIVENIRE.
Apri Voce completa

pag.744



1) id: 263928be966a42b7aaa136acb7e08e72)
Esempio: Salv. Avvert. 1, 216: Quel g non aggiugne durezza alla l, ma divien con esso lei tutto un suono.